Dal I° luglio 2019 è possibile, su tutto il territorio nazionale, ottenere un contributo da parte dello Stato per i lavori di adeguamento sismico delle abitazioni, edifici produttivi e parti comuni.Il contributo può arrivare fino al 85% dell’importo dei lavori, pertanto al cliente rimarrà da ...